BLOG

Luigi Berlinguer
  • Il dovere del Pd è vincere
    Elenca, argomenta e propone. A 85 anni Luigi Berlinguer, una vita tra il rettorato dell'Università  di Siena, il Parlamento, il ministero dell'Istruzione e via delle Botteghe Oscure, non ha perso né forza né passione politica. Difende il Pd, perché «se non lo avessimo fondato saremmo nel mezzo di un disastro politico irreversibile», parla al plurale «perché l'ideale è collettivo» e si prepara all'ennesima battaglia: «Qual è il nostro primo dovere morale? Vincere le elezioni, per i tanti che ancora sono con noi». Come sta nel Partito Democratico chi, per generazione e vita politica, ha militato nel Partito Comunista? Bene, se…
    Pubblicato il 17/08/2017 da Redazione

  • Il jazz di Paolo Fresu sulle Dolomiti
    E' stata quasi un'esperienza mistica ascoltare le note della musica dell'amico e grande musicista Paolo Fresu circondato dalle vette delle Dolomiti e il Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies, Patrimonio Mondiale UNESCO. Un palcoscenico straordinario per questo grande artista che di origine sarde come me ha saputo essere con siamo noi sardi, cittadini del mondo. Con lui lo straordinario pianista statunitense Uri Caine. Musica e natura. Una simbiosi che ci ha regalato emozioni uniche. Emozioni rese ancora più vive dal cammino per giungere nell'area del concerto, unica via, infatti, all'approdo al rifugio Scotoni un escursione di qualche ora che alla mia "giovane" età…
    Pubblicato il 01/08/2017 da Luigi Berlinguer

  • La pratica artistica vale di più
    Dal sito Yamaha Music Club di Roberta Ferrari Qualche mese fa, in occasione dell’inaugurazione del laboratorio di tecnologie musicali allestito da Yamaha all’interno dell’istituto Fermi di Roma, ho avuto il piacere di ascoltare l’intervento appassionato e coinvolgente del Prof. Luigi Berlinguer sull’importanza dell’educazione musicale per tutti. In quell’occasione non ho potuto fare a meno di constatare come gli argomenti esposti con tanta forza ed entusiasmo dal Prof. Berlinguer fossero convergenti con la nostra mission aziendale: contribuire all’arricchimento della vita delle persone tramite il suono e la musica, diffondendo e popolarizzando l’educazione musicale. Questo è il motivo per cui ho voluto conoscerlo personalmente. Quello che leggerete è…
    Pubblicato il 24/07/2017 da Redazione

  • Rivivi la Piazza Incantata
    Volete rivivere le emozioni de "La Piazza InCantata? non dovete far altro che cliccare qui e godervi anche i Dieci anni del Comitato per la diffusione della cultura musicale. Il 9 aprile 2016 Piazza Plebiscito a Napoli ha ospitato un evento senza precedenti: cori scolastici, provenienti da tutta Italia, formeranno il più grande coro del mondo in un'esibizione senza pari ripresa in diretta RAI. L'evento, ideato e diretto da Renato Parascandolo, curato per la sua parte artistica e formativa dal Maestro Sergio Siminovich è stato realizzato con la collaborazione del comune di Napoli, del MIUR - Direzione generale per lo studente, del Comitato…
    Pubblicato il 13/06/2017 da Luigi Berlinguer

  • Don Milani, straordinario educatore
    Don Lorenzo Milani è stata una straordinaria figura di educatore, e insieme il collegamento con un’altra grande testimonianza culturale ed educativa, quella di Tullio De Mauro. Per questo ho apprezzato il merito e la coraggiosa novità della iniziativa, che ha consentito di ricordare, con una bella cerimonia, la figura di Don Milani, grazie al Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli. Una bella iniziativa nella quale sono stati letti e commentati alcuni testi del priore di Barbiana a cura di Luciano Fontana, direttore del 'Corriere della Sera', di Maurizio Molinari direttore de 'La Stampa', di Marco Tarquinio, direttore di "Avvenire". Sono intervenuti, tra…
    Pubblicato il 11/06/2017 da Luigi Berlinguer

  • Indicibili (In)canti
    Questo giovedì si è svolto, nel suggestivo Cortile della Minerva, il cuore del Palazzo dell’Istruzione, il consueto concerto dei vincitori del Concorso per le scuole  “Indicibili (In)canti”. Il Concerto nasce come il coronamento della settimana della musica ma quest’anno ha assunto un significato nuovo. Il Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti, ed in particolare il suo Presidente, il Prof. Luigi  Berlinguer, hanno voluto palesare di anno in anno l’importanza che l’insegnamento della musica ha nelle scuole italiane. Ma se fino ad oggi si trattava di situazioni sporadiche sebbene di alto livello, quest’anno per l’insegnamento della…
    Pubblicato il 01/06/2017 da Redazione

  • Musica nel cortile del MIUR
    La settimana della musica a scuola e la ormai tradizionale giornata di festa nel Cortile della Minerva si celebrano quest’anno all’insegna di una vera novità: una legge dello Stato (107/2015), insieme ad un  D.Lvo 13 aprile 2017, 60 statuiscono che nella scuola italiana TUTTI gli studenti devono imparare la musica. Può sembrare non verosimile, e c’è forse taluno cui non sembra vero; anche se la cosa è testimoniata persino dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Le norme citate non cadono nel vuoto: da anni l’attività progettuale delle scuola, ancorché finora in forma non curricolare, ha posto in essere un’ampia produzione musicale…
    Pubblicato il 26/05/2017 da Redazione

  • Antonio Gramsci l’albanese
     “… Io stesso non ho alcuna razza; mio padre è di origine albanese, la famiglia scappò dall’Epiro durante la guerra del 1821, ma si italianizzò rapidamente. Tuttavia la mia cultura è italiana, fondamentalmente questo è il mio mondo;… L’essere io oriundo albanese non fu messo in giuoco, perché anche Crispi era albanese, educato in un collegio albanese”. Così scriveva alla cognata Tania dal carcere di Turi, il 12 ottobre 1931, Antonio Gramsci. E’ universalmente noto che Gramsci nacque ad Ales in Sardegna, il 22 gennaio nel 1891. Suo padre Francesco si era trasferito in Sardegna dal 1881, per impiegarsi nell’Ufficio…
    Pubblicato il 28/04/2017 da Luigi Berlinguer

  • Nasce la rete italiana degli allievi eccellenti
    Fonte: http://www.magazine.unibo.it/archivio/2017/04/27/collegio-superiore-nasce-la-rete-italiana-degli-allievi-eccellenti Una cerimonia per celebrare l'associazione fondata dagli allievi delle Scuole e degli Istituti di Studi Superiori Universitari d'eccellenza. Tra gli ospiti, l’On Luigi Berlinguer che terrà una Lectio Magistralis Venerdì 28 aprile, alle 16, nella Sala VIII Centenario di Palazzo Poggi (Via Zamboni, 33 Bologna), si svolgerà la cerimonia per la nascita della Rete Italiana degli Allievi delle Scuole e degli Istituti di Studi Superiori Universitari. Ai saluti del Rettore Francesco Ubertini, seguiranno quelli del Direttore del Collegio Superiore Luca Ciotti e dell'On Luigi Berlinguer che terrà una Lectio Magistralis. Saranno poi presentati gli eventi, il progetto editoriale Chiasmo e infine si svolgerà…
    Pubblicato il 28/04/2017 da Redazione

  • Il 25 aprile celebra anche l’europeizzazione
    Dovendosi ancora celebrare il ballottaggio cautela impone che non si esulti per il risultato. Ma non ci si può nascondere il legittimarsi la speranza di una sconfitta della candidata Marie Le Pen, dell’antieuropeismo, dell’egoismo nazionale e di tutto ciò che c’è di retrivo, aimè, in una forza di destra. È però auspicabile che il risultato elettorale del primo turno francese, oltre ad aprire la speranza per una possibile convergenza dell’elettorato antilepenista su Macron e cioè su una forza moderatamente di centrosinistra, comunque alternativa alla destra, che autorizzi la previsione di uno straordinario contributo della Francia agli interessi progressisti di tutti…
    Pubblicato il 25/04/2017 da Luigi Berlinguer

Pin It on Pinterest

Share This